Segnalare la propria presenza attraverso Google Maps è davvero importante per fare sì che tutti coloro che cercano i nostri prodotti o servizi possano riuscire facilmente a trovarci.
Farlo è davvero molto semplice e in questo articolo ti spiegheremo come farti trovare dai tuoi clienti in maniera facile e veloce e soprattutto come farlo gratis!

Come segnalare la propria presenza su Google Maps passo dopo passo

Requisito essenziale per poter segnalare la propria presenza su Google Maps è quello di avere un account Google, quindi se ancora non ne hai uno è arrivato il momento di crearlo.
Entra quindi con le tue credenziali Google e apri la finestra della pagina principale di Google Maps, cliccando poi sulle tre linee poste in alto a sinistra.

Ti si aprirà una barra menù dalla quale dovrai selezionare la voce “Aggiungi luogo mancante” (posizionata quasi alla fine dell’elenco) e compilare il form che apparirà.
Accanto alla voce nome inserisci quello della tua attività, poi prosegui inserendo anche l’indirizzo e la categoria di appartenenza (ristorante, abbigliamento, palestra, etc.)
Non dimenticare naturalmente il recapito telefonico, la directory web di riferimento per il tuo sito e gli orari in cui l’attività è aperta. Sopratutto quest’ultimo aspetto è davvero determinante per chi ricerca un prodotto o un servizio su Google.

Bene adesso che hai inserito tutti i dati sei pronto per schiacciare sul tasto “Invia”, nel giro di poco tempo Google ti invierà una mail di conferma quando la tua attività sarà resa visibile su Maps.

Google My Business per promuovere la tua attività

Google Maps è integrato con Google My Business, una piattaforma semplice e intuitiva che ti permette di andare oltre la semplice segnalazione della presenza sulla mappa, funzionando come un vero e proprio strumento di web marketing.
Basta registrarsi e compilare la propria scheda seguendo le istruzioni passo passo, gestendo tutte le attività da un comodo pannello di controllo che ti permetterà anche di aggiungere foto e aggiornare le informazioni tutte le volte che vorrai.

Finita la procedura di registrazione Google vi chiederà di verificare l’attività inserita tramite chiamata al numero oppure tramite invio di cartolina presso l’indirizzo. La scheda dell’attività sarà visibile agli utenti solo quando avrai inserito il pin di verifica.

Niente male vero? È soprattutto non dimentichiamoci che è un servizio completamente gratuito! Cosa stai aspettando? Posizionati sulla mappa e fatti trovare subito dai tuoi clienti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *